Mausoleo

Nella necropoli del suburbio orientale sorge un monumento funerario, oggi parzialmente interrato e inclinato a sud: l'altezza originaria supera verosimilmente i dieci metri rispetto all’antico piano di campagna. Ritenuto a lungo il rudere del faro di Luni, è stato spogliato del suo rivestimento esterno ed eroso dagli agenti atmosferici.

Luni. Il mausoleo

Si compone di un basamento a base quadrata, di 11 m di lato e  oltre 2,50 di altezza, e di un corpo cilindrico articolato in otto nicchie per statue e urne cinerarie. La camera mortuaria, ricavata all'interno, è areata da un condotto di marmo con sbocco alla sommità.