16. Fregio in marmo

Luni. 16 Fregio in marmo
Complesso di appartenenza
Museo Archeologico Nazionale di Luni
Datazione
Età augustea
Dimensioni
(alt.) cm. 48, (lungh.) cm. 120, (spess.) cm. 3
Rinvenimento
Scavi Soprintendenza 1969
Appartenenza
Proprietà dello Stato - Inventario: RCE 21194

Descrizione

La lastra, in marmo lunense, è riferibile al fregio del Grande Tempio risalente alla restaurazione augustea, ma è stata rinvenuta reimpiegata a rovescio nel podio, probabilmente in seguito a rimaneggiamenti d'epoca antoniana. La scultura è ornata da una patera ombelicata, conservata per metà, da un candelabro con supporto a tre elementi desinenti a zampa ferina e da un bucranio scarnificato con un'elaborata tenia pendula annodata a metà delle corna, conservato in modo assai lacunoso. La superficie della lastra è lavorata a martellina, il rilievo sobrio ed elegante. La lastra è frammentaria e lacunosa.