Bibliografia

Elenco delle abbreviazioni

AA: Antichità Altoadriatiche

AMCS: Annali del Museo Civico "U. Formentini" della Spezia

ArchAnz: Archaologischer Anzeiger

Atti SocTScN: Atti della Società Toscana di Scienze Naturali

BA: Bollettino d'archeologia

BIA: Bollettino dell'Is­tituto di corrispondenza archeologica per l'anno 1858

BollArte: Bollettino d’arte

DA: Documenti di Archeologia

GiornStorLun: “GiornStorLun”

MEFRA: Mélanges de l'Ecole française de Rome, Antiquité

MAAR: Memoris of American Accademy in Rome

MemRAT: Memorie della R. Accademia delle scienze di Torino, cl. Scienze morali storiche e filosofiche

MemALS: Memorie dell'Accademia Lunigianese di Scienze "G. Cappellini”, Sc. Storiche e Morali

MSL: Miscellanea storica ligure

NS: Notizie degli Scavi

NSBAT: Notiziario dell Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana

PPP: “Palaeography, Palaeoclimatology, Palaeoecology”

QuadStLun: “QuadStLun”

QuadSIMA: Quaderni della Scuola Interdisciplinare e delle Metodologie Archeologiche

QuadRicSc: Quaderni della Ricerca Scientifica

QuadTRS: Quaderni ticinesi di numismatica e antichità classiche

QuatInt: Quaternary International

RA: Rivista di Archeologia

RDepMo: Atti e Memorie della R. Deputazione di Storia Patria per le Provincie Modenesi

RStLig: Rivista di Studi Liguri

StE: Studi Etruschi

Bibliografia

  1. AA.VV. 1995, Augusto in Cisalpina. Ritratti augustei e giulio-claudi in ltalia Settentrionale, Milano.
  2. AA.VV. 1995, La via Francigena. Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa, Atti del Seminario (Torino 20 ottobre 1994), Torino.
  3. Abitare a Luna, 2001 = Abitare a Luna. Edilizia privata nel Casale Caleo, L. Gervasini (a c. di), Genova.
  4. Alessi D. 2005, La Spezia. Museo del Castello di San Giorgio. Collezioni archeologiche Ubaldo Formentini, Milano.
  5. Angeletti A. 1614, Relazione delle cose della città di Luni, Biblioteca Civica Berio, Genova.
  6. Angeli Bertinelli M.G. 1978, Culti e divinità della romana Luni nella testimonianza epigrafica, “QuadStLun”, 3, pp. 3-32.
  7. Angeli Bertinelli M.G. 1979, La tribù Galeria di Luna, in φιλίας χάριν. Miscellanea in onore di Eugenio Manni, Roma, pp. 117-128.
  8. Angeli Bertinelli M.G. 1982, Epigrafi inedite da Luni, “QuadStLun”, 6-8 (1981-82), pp. 3-10.
  9. Angeli Bertinelli M.G. 1983, Ordo populusque lunensium. Le strutture politiche e amministrative dell'antica Luni, “QuadStLun”, 8, pp. 39-52.
  10. Angeli Bertinelli M.G. 1984 a, Una dedica lunense alla dea Luna, “QuadStLun”, 9, pp. 63-66.
  11. Angeli Bertinelli M.G. 1984 b, Le raccolte epigrafiche lunensi, in Il Museo Epigrafico, Colloquio AIEGL, in Epigrafia e Antichità, 7, Faenza, pp. 299-318.
  12. Angeli Bertinelli M.G. 1985, La storia della città, in Luni, pp. 9-18.
  13. Angeli Bertinelli M.G. 1987 a, Gli imperatori romani del III secolo nelle iscrizioni onorarie lunensi, in Studi Lunensi e prospettive, III, pp. 525 -540.
  14. Angeli Bertinelli M.G. 1987 b, L'epigrafia e la colonia romana di Luna: le strutture politiche e amministrative, in Πράκτικα του η' διεθνούς συνεδρίου ελληνιής καί λατινικής επιγραφικής (Atene, 3-9 ottobre 1982), tomo 20, pp. 65-68.
  15. Angeli Bertinelli M.G. 1988, Frammenti di Fasti imperiali inediti da Luna,  “MEFRA”, 100, 1, pp. 103-116.
  16. Angeli Bertinelli M.G. 1989, Personaggi femminili nell'epigrafia lunense (in margine a frammenti epigrafici inediti), in Serta Antiqua II, Roma, pp. 143-173.
  17. Angeli Bertinelli M.G. 1990 a, Frammenti epigrafici inediti di Fasti femminili da Luna, Actes du IXe Congrès International d’Epigraphie grecque et latine (Sofia 1987), “Epigraphica”, LII, pp. 41-61.
  18. Angeli Bertinelli M.G. 1990 b,  Ancora a proposito di L. Titinius Glaucus Lucretianus, “Athenaeum”, LXXVIII, pp. 541-542.
  19. Angeli Bertinelli M.G. 1993 a, Un titulus inedito di M. Acilio Glabrione da Luni,  “MEFRA”, 105, pp.7-31.
  20. Angeli Bertinelli M.G. 1993 b, Segni della cultura antica dalle cave di marmo di Luni, in L’epigrafia del villaggio, Atti del VII Colloquio Internazionale Borghesi ’90-A.I.E.G.L.=Ve Rencontre sur l’épigraphie du monde romain (Forlì 1990), pp. 281-332.
  21. Angeli Bertinelli M.G. 1994, La collezione epigrafica, in Il Lapidario Lunense nel Casale Fontanini, a cura di Marini Calvani, Parma, pp. 10-27.
  22. Angeli Bertinelli M.G. 1995, Il ricordo epigrafico dell’evergetismo a Luni, in Splendida civitas nostra. Studi archeologici in onore di Antonio Frova, a c. di G. Cavalieri Manasse, E. Roffia, Roma, pp. 45-60.
  23. Angeli Bertinelli M.G. 1997, Il ricordo epigrafico dell’evergetismo a Luna, Actes du Xe Congrès International d’Epigraphie grecque et latine (Nîmes 1992), Publications de la Sorbonne.
  24. Angeli Bertinelli M.G., Frova A., Roffia E. 1983 (a c. di), Marmora lunensia erratica. Mostra fotografica delle opere lunensi disperse, Sarzana.
  25. Angeli Bertinelli M.G. 2011 a, Ancora a proposito di un'ambigua formula onomastica: F.F., in Iscrizioni lunensi, Scritti di storia per Mario Pani, a c. di S. Cagnazzi et alii, Bari, pp. 30-39.
  26. Angeli Bertinelli M.G. 2011 b, Lunensia antiqua, “Serta Antiqua et Mediaevalia”, XIII, Roma.
  27. Angeli Bertinelli M.G., Salomone Gaggero E. 2012, Luna nell'orizzonte epigrafico, in L'officina epigrafica romana. In ricordo di Giancarlo Susini, a c. di A. Donati, G. Poma, Faenza, pp. 231-258.
  28. Angeli Bertinelli M.G., Paribeni E., Segenni S. 2003, Per una ricerca su semilavorati e marchi di cava lunensi, in Ante et post Lunam, pp. 41-47.
  29. Ante et post lunam, 2003 = Ante et post lunam. Splendore e ricchezza dei marmi apuani. I – l'evo antico. Atti del Convegno (Carrara, 6 giugno 2003), a c. di A. Bartelletti, E. Paribeni, in Acta Apuana II.
  30. Baldini A. 1988, Il titolo comitale dei vescovi di Luni, in Alle origini della Lunigiana Moderna, Settimo Centenario della redazione del Codice Pelavicino (1287-1297), Atti del Convegno (S. Terenzo-Lerici 18-19 settembre 1987), “MemALS”, voll. LVII-LVIII (1987-1988), pp. 91-99.
  31. Bandini F. 1999, Luni, in Archeologia urbana in Toscana: la città alto medievale, “DA”, 17, pp. 11-22.
  32. Banti L. 1931, Antiche lavorazioni nelle cave lunensi, “StE”, V, pp. 475-497.
  33. Banti L. 1937, Luni, Firenze.
  34. Bartelletti A. 2003, Evidenze epigrafiche e di tecnica produttiva da un blocco riquadrato di marmo lunense, in Ante et post lunam, pp. 49-62.
  35. Bertino A. 1985, Monete attestate in Luni dal IV al IX secolo, in I Liguri dall’Arno all’Ebro, Atti del congresso (Alberga 4-8 dicembre 1982), “RStLig”, XLIX, 1983, pp. 265-300.
  36. Bertino A. 1987, Due periodi critici nella storia di Luni, in Studi Lunensi e prospettive, III, pp. 541-554.
  37. Bertino A. 1995, Monete medievali della zecca di Luni, in Studi storici in memoria di Ni­colò Conti (1898-1988), “MemALS", LXIV-LXV, 8, 1994-1995, La Spezia, pp. 111-120.
  38. Bertino A. 1997, I problemi della monetazione episcopale di Luni, “QuadStLun”, 12, pp. 541-554.
  39. Bertino M.L. 2003, La monetazione tardoantica e altomedievale nel Levante Ligure, in Liguria Maritima, pp. 127-136.
  40. Bertolotto G., Elegir G. 2001, Analisi e restauri. Pareti con intonaci dipinti. Recupero e restauro, pp. 90-91.
  41. Bini M., Brückner H., Chelli A., Pappalardo M., Da Prato S., Gervasini L 2012, Palaeographies of the Magra Valley coastal plain do constrain the location of the Roman harbour of Luna (NW Italy), “PPP” (2012), doi: 10.1016/j.palaeo.2012.03.024.
  42. Bini M., Chelli A., Pappalardo M. 2006, Geomorfologia del territorio dell'antica Luni (La Spezia) per la ricostruzione del paesaggio costiero in età romana, “Atti SocTScN”, Serie A, 111, pp. 57-66.
  43. Bini M., Chelli A., Durante A.M., Gervasini L., Pappalardo M. 2009, Geoarchaeological sea-level proxies from a silted up harbour: A case study of the Roman colony of Luni (northen Tyrrhenian Sea, Italy),  “QuatInt”, 206, pp. 147-157.
  44. Bini M., Chelli A., Durante A.M., Gervasini L., Pappalardo M. 2010, Nuove indicazioni sulla posizione della linea di riva di età romana nell'area lunense (Liguria Orientale),  “Atti SocTScN”, Serie A, 115, pp. 21-26.
  45. Blank H. 1968, Archaologische Funde und Grabungen in Norditalien 1959-1967. Luni, “ArchAnz”, 3, pp. 551-556.
  46. Bloy D. 1999, Greek War Booty at Luna and the Afterlife of Ma. Acilius Glabrio, in MAAR, XLIII-XLIV (1998-1999), pp. 49-61.
  47. Bonamici M. 1993, Le Muse in Etruria,  “Prospettiva. Riv. di storia dell'arte antica e moderna”, 70 (aprile 1993), pp. 2-21.
  48. Brogiolo G.P., 1994 (a c. di), Edilizia resi­denziale fra V e VII secolo, in IV Semi­nario sul Tardo Antico e l'Alto Medio­evo in Italia centrosettentrionale (Mon­te Barro-Galbiate 2-4 settembre 1993), “DA”, 4, Mantova.
  49. Bruno B, Durante A. M., Lavazza A. 1990, Indagini archeologiche preventive alla ristrutturazione dei casali rustici, in Archeologia in Liguria III.2. Scavi e scoperte 1982-86, a c. di P. Melli, Genova, pp. 207-216.
  50. Bruschi G., Crisciuolo A., Zanchetta G. 2003, Stratigrafia delle discariche di detrito dei bacini marmiferi di Carrara. I ravaneti antichi di Carbonera, Strinato, Gioia e Scalocchiella, in Ante et post lunam, pp. 25-32.
  51. Cadario M. 1998, La base di M. Claudio Marcello, in Tesori della Postumia. Archeologia e storia intorno ad una grande strada romana alle radici dell'Europa, Catalogo della mostra (Cremona 4 aprile - 26 luglio 1998), a c. di Sena Chiesa G., Lavizzari Pedrazzini M.P., Milano, p. 292.
  52. Cagnana A., Mannoni T. 1995, Materiali e tecniche nelle strutture murarie di Luni. Risultati preliminari, “QuadStLun”, ns 1, pp. 137-164.
  53. Cagnana A., Lusuardi Siena S., Ricci R., Varaldo Grottin F. 2010, Lettura archeologica delle opere murarie nell'area della cattedrale di Luni,  in Archeologia in Liguria, ns, II (2006-­2007), a c. di F. Bulgarelli, A. Del Lucchese, L. Gervasini, Genova, pp. 179-198.
  54. Cascarini L. 2010, Indicatori cronologici, in Città antica 2, pp.69-74.
  55. Cascarini L., Parodi L. 2010, Strumenti e ornamenti, in Città antica 2, pp. 49-54.
  56. Cavalieri Manasse G., Roffia E. 1995 (a c. di), Splendida civitas nostra. Studi archeologici in onore di Antonio Frova, Roma.
  57. Cavalieri Manasse G. 1987, Appendice sulla decorazione architettonica dei monumenti forensi, in Studi Lunensi e prospettive, I, pp. 149-194.
  58. Cavalieri Manasse G., Roffia E. 1995 (a c. di), Splendida civi­tas nostra. Studi archeologici in onore di Antonio Frova, Roma.
  59. Ciampoltrini G. 1993, Un thesaurus da Luni(CIL XI, 1343), “Athenaeum”, LXXXI, pp. 642-644.
  60. Cini S., Palumbo A., Ricci M. 1981, Materiali altomedievali conservati nei Musei di Luni e La Spezia, in QuadStLun, ns, 4-5 (1979-80), pp. 37-54.
  61. Cipriani S. 2004, La collezione Fabbricotti dal museo privato di Carrara al nuovo allestimento nel Castello di San Giorgio a La Spezia, in Archaeologica Pisana. Scritti per Orlanda Pancrazzi, a c. di S. Bruni, T. Caruso, M. Massa, Pisa, pp. 98-111.
  62. Città antica, 2001 = Città antica di Luna. Lavori in corso, a c. di A.M. Durante, Genova.
  63. Città antica 2, 2010 = Città antica di Luna 2. Lavori in corso, a c. di A.M. Durante, Genova.
  64. Clark J. 1995, Horseshoes, in The medieval horse and its equipment (c. 1150-c.1450), a c. di J. Clark, London, pp. 75-123.
  65. Coarelli F. 1987, La fondazione di Luni. Problemi storici ed archeologici, in Studi Lunensi e prospettive, I, pp. 17-36.
  66. Cooperativa di restauro Techne, Milano 1983, Nota sul restauro di un tratto di pavimetnazione marmorea a Luni,  in QuadStLun, 8, pp. 101-112.
  67. De Rossi B. 1706, Collettanea copiosissima di memorie e notizie istoriche appartenenti alla città e Provincia di Luni, Archivio di Stato di Torino, T, IV, 2; Archivio Storico Comunale di Sarzana, Diversorum, 58-402, copia del 1776 del manoscritto.
  68. De Santis Alvisi G. 1977, Questioni lunensi. Nota sulla ricerca archeologica attraverso le aerofotografie, in QuadStLun, 2, pp. 3-16.
  69. De Tommaso G., Paribeni E., Risaliti M., Sorge E. 2009, Firenze. Il frontone B del grande tempio di Luni: nuove proposte,  “NSBAT”, 5, pp. 214-218.
  70. Dolci E. 1982 a, La localizzazione ed il rilevamento delle cave lunensi, in QuadStLun, 6-7 (1981-82), pp. 47-62.
  71. Dolci E. 1982 b (a c. di), Mostra del marmo lunense. Cave romane e materiali archeologici, Pisa.
  72. Dolci E. 1983, Nuovi rilevamenti nelle cave lunensi, in QuadStLun, 8, pp. 53-88.
  73. Dolci E. 1985, Le cave e i marmi lunensi, in Luni, pp. 33-41.
  74. Dolci E. 1987, I marmi lunensi: tradizione, produzione, applicazioni, in Studi Lunensi e prospettive, II, pp.405-463.
  75. Dolci E. 1988, Splendida civitas, il Museo Lunense privato nelle pagine del manoscritto Fabbricotti, Sarzana.
  76. Dolci E. 1989 (a c. di), Il marmo nella civiltà romana, la produzione e il commercio, Carrara.
  77. Dolci E. 1994, Sulla lavorazione nelle cave, prodotti semilavorati, Atti della giornata di studi (Massa 1993), Deputazione di Storia Patria delle Antiche Provincie Modenesi, Modena, pp. 89-122.
  78. Dolci E. 1995 a, Considerazioni sull’impiego dei marmi a Luni nella prima età imperiale, in Splendida civitas, pp. 361-370.
  79. Dolci E. 1995 b, Il parco archeologico delle cave antiche delle Alpi Apuane, Carrara.
  80. Durante A.M. 1996, Luni. Un Sistema Museale, in Mostre, Musei, Parchi Archeologici. Tre realtà a confronto, Atti VIII Giornata Archeologica, Genova, pp. 141-153.
  81. Durante A. M. 1998, Luni, S. Maria, in Archeologia cristiana in Liguria. Aree ed edifici di culto tra IV e XI secolo, a c. di A. Frondoni, Genova, scheda 28/1-4.
  82. Durante A. M. 2001 a, Strata vetus qui tendit prope Lunam, in Archeologia dei pellegrinaggi in Liguria, a c. di F. Bulgarelli, A. Gardini, P. Melli, Savona, pp. 146-152.
  83. Durante A.M. 2001 b, Urbanistica lunense. Note di aggiornamento, in Città antica, pp. 8-27.
  84. Durante A.M. 2001 c, Le indagini archeologiche alla Cittadella. I documenti. Una buca per rifiuti. La via romana antica, in Città antica, pp. 30-33, 34-36, 46.
  85. Durante A.M. 2001 d, Luna, in Vie romane in Liguria, a c. di R. Luccardini, Genova, pp. 53-67.
  86. Durante A.M. 2001 e, Edilizia privata a Luna. Note a margine di recenti scoperte, in Abitare in Cisalpina. L’edilizia priva­ta nelle città e nel territorio in età romana, Atti della XXXI Settimana di Studi Aquileiesi (Aquileia-Grado 23-26 maggio 2000), a c. di M. Verzar-Bass, “AA”, XLIX, Trieste, pp. 269-295.
  87. Durante A. M. 2001 f, Abitare a Luna, in Abitare a Luna, pp. 3-6.
  88. Durante A.M. 2003 a, L'edilizia privata a Luni. Trasformazioni di un modello urbanistico, in  Abitare in città. La Cisalpina tra Impero e Medioevo, Atti del Convegno, (Istituto Germanico, Roma 4-5 novembre 1999), Roma (Palilia, 12), a c. di J.Ortalli, M. Heinzelmenn, pp. 141-152.
  89. Durante A.M. 2003 b, La città vescovile di Luna nell'alto medioevo, in Liguria Maritima, pp. 203-214.
  90. Durante A.M. 2003 c, Luna. Appunti per lo studio degli intonaci deipinti della Domus degli Affreschi, in Romana pictura e Christiana signa. Due mostre a confronto. Arte figurativa in Liguria tra età imperiale e Medioevo, Genova, pp. 49-56.
  91. Durante A.M. 2003 d, Nuove acquisi­zioni lunensi, in La circolazione del vetro in Liguria: produzione e diffusione, Atti delle VIe Giornate Nazionali di Studio dell'Asso­ciation International pour l'Histoire du Ver­re, (Genova 11-12 marzo 2000).
  92. Durante A.M. 2004 a (a c. di), Di porpora e d'oro, La moda in età giulio claudia a Luna, Genova.
  93. Durante A.M. 2004 b, Il Concilio degli dei, in I Liguri, pp. 506-509, schede VII.2 a-e, VII.3 a-d,
  94. pp. 512-516.
  95. Durante A.M. 2008, Spunti di riflessione per la valorizzazione di una città antica nel suo territorio, in Vivere nei luoghi del passato: tutela, valorizzazione e fruizione delle aree e dei parchi archeologici, Atti Convegno, Serravalle Scrivia 25-26 settembre 2004), a c. di M. Venturino Gambari, Genova, pp. 37-63.
  96. Durante A.M. 2010 a, L'area capitolina e i settori di indagine, in Città antica 2, pp. 11-15.
  97. Durante A.M. 2010 b, Considerazioni sull'area capitolina, in Città antica 2, pp. 75-88.
  98. Durante A.M., Gervasini L. 1990 a, Interventi di restauro e valorizzazione, in Archeologia in Liguria III, Scavi e ricerche 1982-1986, pp. 201-206.
  99. Durante A.M., Gervasini L. 1990 b, Luni, La zona archeologica. Scavi, restauri, allestimenti, “BA”, 5/6, pp. 227-230.
  100. Durante A. M., Gervasini L. 2000, Luni. Zona Archeologica e Museo Nazionale, Itinerari dei Musei, Scavi e Monumenti d'Italia, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, 48, Roma.
  101. Durante A.M., Gervasini L., Landi S. 2010, Città e territorio: il caso di Luni, in Città e territorio. La Liguria e il mon­do antico, Atti del IV Incontro Internazionale di Storia Antica (Genova 19-20 febbraio 2009),  a c. Di M.G. Angeli Bertinelli, A. Donati, “Serta Antiqua et Medievalia” XII, Roma, pp. 122-133, tavv. VIII-XII.
  102. Durante A.M., Gervasini L. 1991, Luni. Museo archeologico nazionale: architettura sacra. Grande Tempio, Capito­lium, VII settimana per i BB.CC.AA., Torino.
  103. Durante A.M., Gervasini L. 2006, Alcu­ne osservazioni sui tessellati policromi della domus dei Mosaici di Luni, Orto­novo (Sp), in Atti dell'XI Colloquio dell'Associazione Italiana per lo Studio e la Conservazione del Mosaico (Ancona 16-19 febbraio 2005), pp. 87-98.
  104. Durante A.M., Gervasini L. 2009 (a c. di), Frammenti di figura e d'ornato. Il riuso del marmo da Luna al territorio, Catalogo della mostra (Nicola di Ortonovo 8 Agosto - 11 Ottobre 2009), La Spezia.
  105. Durante A.M., Landi S. 2001 a, Le strutture tardoantiche e altomedievali. Marmora et lapides. Riuso dell’antico, in Città antica, pp.38-45.
  106. Durante A.M., Landi S. 2001 a, La città romana, in Città antica, pp. 62-68.
  107. Durante A.M., Landi S. 2001 c, Luna. Un foro di età imperiale, in Da Luna al­la Diocesi, Atti della giornata di studio (Luni 29 settembre 2001), “GiornStorLun”, XIL-LI, 1998-2000, a c. di E. Vecchi, pp. 13-64.
  108. Durante A.M., Landi S. 2010, Luni, Ortonovo (Sp). Case Benettini Gropallo, Indagini archeologiche 2005-2007, in Archeologia in Liguria, ns, II (2006-­2007), a c. di F. Bulgarelli, A. Del Lucchese, L. Gervasini, pp. 157-178.
  109. Durante A.M. 2006, Una città dedicata alla luna, “Archeologia Viva Storia”, anno XXV, n. 119 (settembre/ottobre 2006), pp. 21-35.
  110. Durante A.M., L. Gervasini 2000 (a c. di), Luni. Guida archeologica 2000, Istituto Poligrafico dello Stato, Roma.
  111. Durante A.M., Landi S. 2010 a, Settore Orientale, in Città antica 2, pp. 16-29.
  112. Durante A.M., Landi S. 2010 b, Settore Settentrionale, in Città antica 2, pp. 43-48.
  113. Durante A.M., Landi S. 2010 c, Luni, Ortonovo (SP). Case Benettini Groppallo, in Archeologia in Liguria, ns II (2006-2007), a c. di F. Bulgarelli, A. Del Lucchese, L. Gervasini, pp. 157-178.
  114. Durante A.M., Paribeni E. 2010, Il Frontone di Luna, in I giorni di Roma. L'età della conquista, Catalogo della Mostra (Roma-Musei Capitolini mar­zo-settembre 2010), a c. di E. La Rocca, C. Parisi Presicce, A. Lo Monaco (eds.), Roma, pp. 246-247.
  115. Durante A.M., Landi S., Parodi L. 2010, Settore Occidentale, in Città antica 2, pp. 30-42.
  116. Fabbricotti C.A. 1931, Alcuni cenni circa il Museo lunense di Carlo Fabbricotti in Carrara, dattiloscritto presso la Soprintendenza Archeologica della Liguria e presso il Museo Civico della Spezia.
  117. Fabiani F. 2001, La viabilità romana tra Pisa e Luni. Nuove riflessioni,  “GiornStorLun”, ns XLIX-LI (1998-2000), pp. 397-410.
  118. Falsini S., Varaldo Grottin F. 1995, Cartografia storica e cartografia attuale: confronto per un archeologia del paesaggio lunense,  “QuadStLun”, ns 1, pp. 165-186.
  119. Fazzini P., Maffei M. 2000, The diapparence of the city of Luni, in “Journal of Cultural Heritage, 1, pp. 247-260.
  120. Formentini F. 1957, La gens Acilia a Luni,  “GiornStorLun”, ns, IV, pp. 3-14.
  121. Forte M. 1991, Le terrecotte ornamentali dei templi lunensi. Catalogo delle terrecotte architettoniche a stampo conservate al Museo Archeologico Nazionale di Firenze, Firenze.
  122. Frézouls E. 1987, Evergétisme et constructions publiques, étude comparative: la VII région et la Gaule Narbonnaise, in Studi Lunensi e prospettive, I, pp. 211-222.
  123. Frova A. 1970, Luni, Parma, Velleia. Ricerche sulla decorazione architettonica romana,  “GiornStorLun”, ns XVIII (1967), Bordighera, pp. 13-38.
  124. Frova A., 1975 (a c. di), Luni I, Scavi di Luni, Relazione delle campagne di scavo 1970-1972, Roma.
  125. Frova A. 1976, Gli Scavi archeologici a Luni: aggiornamento,  “QuadStLun”, 1, pp. 15-26.
  126. Frova A. 1977 (a c. di), Scavi di Luni, II. Relazione delle campagne di scavo 1972-1973-1974, Roma.
  127. Frova A. 1980, Sul teatro di Luni,  “RstLig”, XLVI, 1-4, pp. 7-24.
  128. Frova A. 1982, Presenza di Luni nella letteratura,  “QuadStLun”, 6-7 (1981-82), pp. 11-24.
  129. Frova A. 1983 a, Ritrattistica e scultura a Luni, “RstLig”, XLIX, 1985 pp. 37-84.
  130. Frova A. 1983 b (a c. di), Marmora Lunensia Erratica. Mostra fotografica delle opere lunensi disperse, Sarzana.
  131. Frova A 1984 a, De statuarum basibus,  “QuadStLun”, 9, pp. 5-34.
  132. Frova A. 1984 b, Nota sulle opere pubbliche a Luni,  “QuadStLun”, 9, pp. 35-44.
  133. Frova A. 1985 a, Ritrattistica e scultura a Luni, in I Liguri dall’Arno all'Ebro, Atti del Congresso (Albenga novembre 1982), “RstLig”, XLIX (1983), II, pp. 37-84.
  134. Frova A. 1985 b, Le leggende, in Luni, pp. 18-20.
  135. Frova A. 1985 c, Storia degli scavi, in Luni, pp. 20-23.
  136. Frova A. 1985 d, La Casa dei mosaici, in Luni, pp. 95-103.
  137. Frova A. 1985 e, Il Teatro, in Luni, pp. 109-114.
  138. Frova A. 1985 f, L’Anfiteatro, in Luni, pp. 114-118.
  139. Frova A. 1985 g, Il Mausoleo e la Necropoli, in Luni, pp. 119-120.
  140. Frova A. 1987, La produzione di scultura a Luni, in Studi Lunensi e prospettive, II, pp. 223-250.
  141. Frova A. 1988 a, Ritrattistica romana a Luni, in Ritratto Ufficiale e Ritratto Privato, Atti della II Conferenza Inter­nazionale sul Ritratto Romano (Roma 26-30 settembre 1984), a c. di N. Benincasa, G. Rizza, “QuadRicSc”, 116, pp. 307-316.
  142. Frova A. 1988 b, Bronzi di Luni, in Griechische und römische Statuetten und Groβbronzen, Atti del convegno (Vienna 21-25 aprile 1986), a c. di K. Gschwanthler, A. Bernhard-Walcher, pp. 330-336.
  143. Frova A. 1994, Due basi lunensi con tartarughe, “QuadTRS”, XXIII, pp. 183-194.
  144. Frova A.  1994-1995, L’immagine nei culti lunensi e una nota sul culto di Iside, in Studi in memoria di M.N. Conti, “MemALS”, LXIV-LXV, pp. 59-80.
  145. Frova A. 1997, I culti isiaci a luni, in Iside. Il mito, il mistero, la magia, Catalogo della mostra, Milano, pp. 373, 499-500.
  146. Frova A. 1998 a, Luna, in Las Ciudades antiguas del Mediterràneo, a cura di M. Mayer, Bercellona, p. 53.
  147. Frova A. 1998 b, Un ritratto romano a Luni, in Studi in memoria di Enrico Paribeni, Roma.
  148. Frova A. 1997, Monumenti funerari di Luni, “AA”, XLIII, pp. 447-460.
  149. Frova A., Lusuardi Siena S., Rossignan M.P. 1994, Voce Luni, in Enciclopedia dell’Arte Antica, Supplemento 1971-1994, Roma.
  150. Frova A.  2001, Carlo Promis e Luni, “QuadStLun”, ns, 7, pp. 3-16.
  151. Frova A., Rossignani M.P. 1985 a, La città romana: mura, “insulae”, strade, in Luni, pp. 41-48.
  152. Frova A., Rossignani M.P. 1985 b, Il Museo, in Luni, pp. 130-138.
  153. Frova A., Rossignani M.P., Lusuardi Siena S. 1995, Luni, in Enciclopedia dell'Arte Antica, II suppl., III, Roma, pp. 475-478.
  154. Frova A., Varaldo F. 1986, Viaggiatori, eruditi e cartografi alla scoperta di Luni, in Car­te e cartografi in Liguria, a c. di M. Quaini, Catalogo della mostra, Genova, pp. 238-256.
  155. Galli P. 1994, Gli aegyptiaca della colonia romana di Luni, in Archeologia nei territori apuo-versiliese e modenese-reggiano, Atti della Giornata di Studi (Massa 1993), Deputazione di Storia Patria per le Antiche Provincie Modenesi, Biblioteca n.s. 132, Modena, pp. 67-87.
  156. Gambaro L. 1985, Il “portus Lunae”, in Luni, pp. 29-32.
  157. Gandolfi D. 1984, Nota su un piatto decorato in terra sigillata chiara, “QuadStLun”, 9, pp. 67-78.
  158. Gandolfi D. 1987, Ceramica e scambi commerciali a Luni: materiali della media e tarda età imperiale, in Studi Lunensi e prospettive, II, pp. 261-288.
  159. Gandolfi D. 1998, Ceramiche fini di importazione di Vi e VII secolo in Liguria. L’esempio di Ventimiglia, Albenga, Luni, in Ceramica in Italia: VI-VII secolo, Atti del convegno in onore di J.W. Hayes (Roma 1995), Firenze, pp. 253-274.
  160. Gandolfi D. 2005 (a c. di), La ceramica e i mate­riali di età romana. Classi, produzioni, commerci, “QuadSIMA”, 2, Bordi­ghera.
  161. Gervasini L. 2000, Il sarcofago di Santa Maria di Vezzano e alcuni esempi di reimpiego di marmi architettonici lunensi, in La chiesa romanica di Santa Maria di Vezzo Ligure: un edificio ritrovato, Atti del convegno di Studi (Vezzano Ligure - chiesa di Santa Maria, 26 ottobre 1996), “GiornStorLun”, ns XLVI-XLVIII (1995-1997), La Spezia, pp. 337-368.
  162. Gervasini L. 2001, Sezione dell'edilizia privata: il percorso museale, in Abitare a Luna, pp. 7-13.
  163. Gervasini L. 2001 c, Considerazioni storiche sulla viabilità nella Liguria Orientale. La via Aurealia e la via Aemilia Scauri, La Liguria Orientale, in Vie romane in Liguria, a c. di R. Luccardini, Genova, pp. 49-52.
  164. Gervasini L. 2001 d, Da Luni all'alta Val di Vara, in Vie romane in Liguria, a c. di R. Luccardini, Genova, pp. 69-74.
  165. Gervasini L., Durante A.M., Gambaro L., Landi S. 2007, Luna e l'ager Lunensis: nuovi elementi per la conoscenza della città e del territorio romanizzato fra il golfo della Spezia e il portus Lunae, in Forme e tempi dell'urbanizzazione nella cisalpina (II secolo a.C. - I secolo d.C.), Atti delle giornate di Studio (Torino maggio 2006), a c. di A. Gabucci, Firenze, pp. 163-170.
  166. Gervasini L. 2008, Frammenti marmorei da Luni di Ortonovo (SP), in Archeologia e scavi in Liguria, ns I (2004-2005), pp. 358-359.
  167. Gervasini L., Landi S., Gambaro L. 2010, Lo scavo della "fattoria centuriale" del Foretto (Castelnuovo Magra – SP) e il popolamento dell'Ager Lunensis. Nuovi elementi per lo studio della viabilità e della centuriazione del territorio, in Archeologia in Liguria, ns II (2006-2007), a c. di F. Bulgarelli, Del Lucchese A., Gervasini L., pp. 69-88.
  168. Gros P., Torelli M. 1988, Storia dell’Urbanistica: il mondo romano, Bari (Luni da p. 211).
  169. I Liguri, 2004 = I Liguri. Un antico popolo europeo tra Alpi e Mediterraneo, Catalogo della mostra (Genova 23 ottobre 2004 – 23 gennaio 2005), a c. di R.C. De Marinis, G. Spadea, Genova.
  170. Inglieri R.U. 1952, Luni. Elogium di Manio Acilio Glabrione vincitore di Antioco il Grande alle Termopili,  “NS”, 1952, pp. 20-25.
  171. Inglieri R.U. 1953 a, Postilla all’iscrizione del console Manio Acilio Glabrione sco­perta a Luni,  “RstLig”, XIX, 1953, pp. ll5-120.
  172. Inglieri  R.U. 1953 b, L’Antiquarium lunense,  “BollArte”, s. IV, pp. 346-347.
  173. Landi S. 2010, La base di M. Claudio Marcello. Ipotesi sul sito di rinvenimento,  in Città antica 2, p. 55.
  174. Landinelli I. 1610, Dell'origine dell'antichissima città di Luni della sua distruzione, della città di Sarzana, e di tutte le cose più notabili pertinenti alla detta città e a tutta la provincia della Lunigiana, alla chiesa Lunense e dei suoi vescovi: divisa in due trattati, XVIII, 165, Biblioteca Civica Berio, Genova.
  175. Lavagne H. 1987, Mosaïques de la Ligurie et Narbonnaise: similitudes, parentés, influences, in Studi Lunensi e prospettive, II, pp. 381-394.
  176. Lavizzari Pedrazzini M.P. 1987, Ceramica e scambi commerciali a Luni: materiali della tarda età repubblicana e della prima età imperiale, in Studi Lunensi e prospettive, II, pp. 251-260.
  177. Legrottaglie G. 1995, Culto della divinità eponima e Veneratio Augusti nel Grande Tempio di Luni, “QuadStLun”, ns 1, pp. 19-82.
  178. Liguria Maritima, 2003 =  Roma e la Liguria Maritima: secoli IV-X. La capitale cristiana e una regione di confine, Atti del Corso e Catalogo della Mostra (Genova 14 febbraio-31 agosto 2003),
  179. Luni, 1985 = Luni. Guida archeologica, a c. di A. Frova, Sarzana.
  180. Lusuardi Siena S. 1976, Archeologia altomedievale a Luni: nuove scoperte nella basilica” QuadStLun”,1, pp. 35-48.
  181. Lusuardi Siena S. 1985 a, Il complesso episcopale e le altre chiese, in Luni, pp. 51-54.
  182. Lusuardi Siena S. 1985 b, La Cattedrale di S. Maria, in Luni, pp. 120-130.
  183. Lusuardi Siena S. 1986, La pavimentazione musiva della Cattedrale di S. Maria a Luni. Notizia preliminare, in Scritti in ricordo di Graziella Massari Gaballo e di Umberto Tocchetti Pollini, Milano, pp. 303-322.
  184. Lusuardi Siena S. 1987, Luni paleocristiana e altomedievale nelle vicende della sua Cattedrale, in Studi Lunensi e prospettive, II, pp. 289-320.
  185. Lusuardi Siena S. 1989, Luni, in La cattedrale in Italia, a cura di P. testini, G. Cantino Wataghin, L. Pani Ermini, Actes du XIe congrès International d’Archéologie Chrétienne (Lyon, Vienne, Grenoble, Genève, Aoste 1989), “MEFRA”, 123, pp. 128-130.
  186. Lusuardi Siena S. 2003, Gli scavi nella Cattedrale di Luni nel quadro della topo­grafa cittadina tra tarda antichità e medioevo, in Liguria Maritima, pp. 195-202.
  187. Lusuardi Siena S., Rossignani M.P. 1985, Territorio e viabilità, in Luni, pp. 23-29
  188. Lusuardi Siena S., Rossignani M.P. 1990, Il Centro Studi Lunensi, in “Archeologia in Liguria” III, pp. 198-200.
  189. Lusuardi Siena S., Sannazaro M. 1984, Gli scavi della cattedrale di S. Maria, in Archeologia in Liguria II. Scavi e scoperte 1976-81, a c. di P. . Melli, Genova, pp.37-48.
  190. Lusuardi Siena S., Sannazaro M. 1986, Pietra ollare di Luni, in La pietra ollare in Liguria, Atti della giornata di studio in ricordo di Lella Massari, “RstLig”, LII, pp. 165-198.
  191. Lusuardi Siena S., Sannazaro M. 1990 a, Luni (Sp), in La ceramica invetriata, pp. 110-116.
  192. Lusuardi Siena S., Sannazaro M. 1990 b, Luni. Area della cattedrale, in “Archeologia in Liguria” III, pp. 222-228.
  193. Lusuardi Siena S., Sannazaro M. 1992, Milano, Castelseprio, Luni, in La ceramica invetriata tardoantica e altomedievale in Italia, a c. di L. Paroli, in “Quaderni del Dipartimento di archeologia e storia della Arti – Sezione Archeologia”, Università di Siena, pp. 116, 185-199.
  194. Lusuardi Siena S., Sannazaro M. 1995, Gli scavi nell'area della cattedrale lunense: dall'uso privato dello spazio all'edilizia religiosa pubblica, in In Splendida civitas, pp. 191-221.
  195. Lusuardi Siena S., Massari G., Rossignani M.P. 1981, Il nuovo allestimento del Museo di Luni: progetto e prime realizzazioni, “QuadStLun”, 4-5 (1979-80), pp. 3-32.
  196. Lusuardi Siena S., Perassi C., Sannazaro M. 2011, Aspetti di Luni bizantina, in Ai confini dell'impero, insediamenti e fortificazioni bizantine nel mediterraneo occidentale (VI-VII secolo), Atti del convegno (Bordighera 14-17 marzo 2002), Bordighera.
  197. Mannoni T. 1987, Primi probabili impieghi del marmo lunense e il Portus Lunae, in Studi Lunensi e prospettive, II, pp. 395-403.
  198. Mansuelli G.A. 1987, Luni e il confine settentrionale dell'Etruria, in Studi Lunensi e prospettive, I, pp. 9-16.
  199. Mariano F. 2001, Ludovico Antonio Muratori e l'epigrafia lunense,  “GiornStorLun”, ns XLIX-LI (1998-2000), pp. 411-432.
  200. Marini Calvani M. 1994 (a c. di), Il lapidario lunense nel Casale Fontanini, Parma.
  201. Massari G. Rossignani M. P. 1984, Area del Capitolium e della Basilica romana, in Archeologia in Liguria II. Scavi e scoperte 1976-81, a c. di P. Melli, Genova, pp. 22-28.
  202. Mennella G. 1980, Il lapidario della rac­colta archeologica lunense. I: Inscriptio­nes sacrae. Tituli imperatorum domu­sque imperatoriae,  “AMCS”, II (1979-1980), pp. 195-215.
  203. Mennella G. 2007, Il reimpiego di CILXI 6956-6957 e una nuova dedica a Massimiano a Luna, in Espaces et pou­voir dans l'Antiquité de l’Anatolie à la Gaule. Hommages à Bernard Rémy, Grenoble, pp. 429-440.
  204. Mennella G. 2010 a, Un frammentario Cursus honorum repubblicano nell'area del foro, in Città antica 2, pp. 56-58.
  205. Mennella G. 2010 b, Gli imperatori del III secolo. Altre testimonianze, in Città antica 2, p. 58.
  206. Nardi S. 1993, Fonti archivistiche per la storia di Luni sec. XVI. I carteggi di Antonio Iva­ni, Collana di tesi di laurea, Associazione Culturale "A. Ivani", Sarzana, volume I.
  207. Nastasi S., Vay I. 1978, Nota sul restauro e sulla tecnica di lavorazione di alcuni pettini ossei di Luni, “QuadStLun”, 3, pp. 87-96
  208. Paribeni E. 2003, Problemi del marmo in età preromana, in Ante et post lunam, pp. 11-19.
  209. Paribeni E. 2004, Frontoni in terracotta del Grande Tempio di Luni. Il frontone a soggetto mitologico, in I Liguri, pp. 504-506, 509-511, scheda VII.3 d, p. 517.
  210. Paolucci F., Vaggioli M.A. 2006, Strade e itinerari in Liguria da Ercole ai Romani,  “Archeologia Viva Storia”, anno XXV, n. 119 (settembre/ottobre 2006), pp. 38-39.
  211. Paribeni E., Segenni S. 2003, Iscrizioni su manufatti semilavorati dalle cave lunensi, in Serta antiqua et mediaevalia VI: Usi e abusi epigrafici, Atti del Colloquio internazionale (Genova, 20-22 settembre 2001), a c. di M.G. Angeli Bertinelli, A. Donati, pp. 65-92.
  212. Parodi L. 2010 a, II.1 Settore orientale. Documenti numismatici, in Città antica 2, pp. 59-60
  213. Parodi L. 2010 b, II.2 Settore occidentale. Documenti numismatici, in Città antica 2, pp. 61-66.
  214. Parodi L. 2010 c, II.3 Settore settentrionale. Documenti numismatici, in Città antica 2, pp. 67-68.
  215. Pavoni R. 1988, La signoria del vescovo di Luni, in Alle origini della Lunigiana Moderna, Settimo Centenario della redazione del Codice Pelavicino (1287-1987), Atti del Convegno (S. Terenzo-Lerici 18-19 settembre 1987), “MemALS”, LVII-­LVIII (1987-1988), pp. 29-59.
  216. Pellegrini G. 1898, Regione VII (Etruria). III. Sarzana – Nuove scopertedi antichità nell'area dell'antica Luni,  “NS”, VI, ser. 5°, parte seconda, pp. 179-183.
  217. Pesavento Mattioli S. 1987, Gli scali portuali di Luni nel contesto della rotta da Roma ad Arles, in Studi Lunensi e prospettive, III, pp. 617-642.
  218. Petracco Sicardi  G. 1981, Luni e la Lunigiana. Note di toponomastica fondiaria, “QuadStLun” 4-5 (1979-80), pp. 55-62.
  219. Podestà P. 1890, Regione VII (Etruria). V. Sarzana. Nuove scoperte nell’antica Luni,  “NS”, pp. 374-385.
  220. Promis C. 1857, Dell'antica città di Luni e del suo stato presente, Massa (ristampa anastatica), Sala Bolognese, 1983 (Biblioteca Istorica della antica e nuova Italia, 127).
  221. Prosperi Vaienti G. 1980, Luna, in Dizionario Epigrafico di Antichità Romane, IV (1980), pp. 2187-2196.
  222. Raggi G., Sansoni G. 1993, Variazioni storiche e tendenza evolutiva della linea di riva lunense,  “MemALS”, pp. 3-43.
  223. Ratti Squellati G. 1987, Produzioni locali e materiali d'importazione nella ceramica d'uso comune a Luni, in Studi Lunensi e prospettive, III, pp. 465-498.
  224. Remedi A.A. 1858 a, Scavo fatto in Luni nell’autunno del 1857,  “BIA”, Roma, pp. 8-10.
  225. Remedi A.A. 1858 b, Scavo fatto in Luni nell'autunno del 1857, Sarzana.
  226. Remedi A.A. 1860, Scavi in Luni nell’autunno del 1858. Scavi in Luni nell'autu­nno del 1859. Ripostino Lunense, Sarzana.
  227. Roffia E. 1983, Marchi di fabbrica su bottiglia in vetro da Luni,   “QuadStLun”, 8, pp. 89-88.
  228. Rosati G. 2001 a, Sezione dell'edilizia privata: il recupero edilizio del complesso e l'allestimento museale, in Abitare a Luna, pp.13-15.
  229. Rosati G. 2001 b, Analisi e restauti. Il progetto museale della Cittadella. Restauro e riuso delle Case Benettini-Gropallo, pp. 92-97.
  230. Rosati G. 2010, Area archeologica di Luni. Progetto di recupero dei casali Benettini Groppallo e Menchelli, in Archeologia in Liguria, ns II (2006-2007), a c. di F. Bulgarelli, Del Lucchese A., Gervasini L., pp. 389-390.
  231. Rossi F. 1996, Considerazioni su un gruppo di trapezofori lunensi in marmo di Numidia, “QuadStLun”, ns 2, pp. 59-82.
  232. Rossi A. 1998, Un'indagine sul bacino-fontana del Capitolium di Luni: primi risultati,  “QuadStLun”, ns, 4, pp. 43-64.
  233. Rossignani M. P. 1976, Indagine territoriale sulla Lunigiana,  “QuadStLun”, 1, pp. 54.
  234. Rossignani M.P. 1984, Ipotesi di ricostruzione di un edificio lunense,   “QuadStLun”, 9, pp. 45-62.
  235. Rossignani M. P. 1985 a, L’area a nord del Foro, in Luni, pp. 55-63.
  236. Rossignani M. P. 1985 b, Il Foro, in Luni, pp. 63-68.
  237. Rossignani M. P. 1985 c, L’area a sud del Foro, in Luni, pp. 68-74.
  238. Rossignani M. P. 1985 d, L’area con fontane, in Luni, pp. 74-78.
  239. Rossignani M. P. 1985 e, Il “Grande Tempio”, in Luni, pp. 104-109.
  240. Rossignani M. P. 1987, Gli edifici pubblici nell'area del Foro di Luni, in Studi Lunensi e prospettive,  I, pp. 123-148.
  241. Rossignani M. P. 1989, La fine di Luni imperiale e la nascita della città tardo antica, in I terremoti prima dell'anno Mille. Storia, Archeologia, Sismologia, a c. di C. Guidoboni, Bologna, pp. 489-496.
  242. Rossignani M. P. 1990, Luni. Foro. Area del portico occidentale, in Archeologia in Liguria III. 2. Scavi e scoperte 1982-86, a c. di P. Melli, Genova, pp. 217-221.
  243. Rossignani M. P. 1995 a, Il nome di Luna, in Studia classica Iohanni Traditi oblata, II, Milano, pp. 1477-1504.
  244. Rossignani M.P. 1995 b, Foro e Basilica a Luni, in Forum et Basilica in Aquileia e nella Cisalpina romana, Atti della XXV Settimana degli Studi Aquileiesi (Aquileia 23-28 aprile 1994), a c. di M. Mirabella Roberti, “AA”, XLII, Udine, pp. 443-459.
  245. Rossignani M.P. 1995 c,  Gli Aemilii e l’Italia del Nord, in Splendida civitas, pp. 61-75.
  246. Rossignani M.P., Lusuardi Siena S., Sannazaro M. 1990, Scavi di Luni 1982-86, in “Archeologia in Liguria” III, 2,pp. 197-200, 217-221, 222-228.
  247. Rottoli M. 2001, Analisi e restauri. Materiali archeobiologici. Resti vegetali e frammenti di parete in terra cruda, in Città antica, pp. 84-89.
  248. Sacchi F. 1997, L'imperatore Claudio a Luni,  “QuadStLun”, ns,3, pp. 3-26.
  249. Saletti C. 1989, Recensione a Atti del Convegno “Studi Lunensi e prospettive sull’occidente romano, in “Athenaeum”, LXVII, pp. 321-322.
  250. Saletti C. 1993, I cicli statuari della Cisalpina, presenze, ipotesi, seggestioni, in “Athenaeum”, LXXXI, pp. 365-390 (Luni pp. 370-378).
  251. Salvitti M., Bartolini C. 2008, Archeologia patrimonio della Lunigiana. Linee guida per l'istituzione del Parco Archeologico della città antica di Luni e del suo territorio, in Il restauro, una certezza per il domani, Salone dell'arte del restauro e della conservazione dei beni Culturali e Ambientali (Ferrara 2-5 aprile 2008), pp. 131-133.
  252. Sangriso P. 2004, Ancora il Portus Lunae?, in “Atti della Scuola di Specializzazione dell’Università di Pisa”, I, pp. 207-217.
  253. Sannazaro M. 1987, Appendice. Note tecniche preliminari sui pavimenti a mosaico rinvenuti nell'area della cattedrale lunense, in Studi Lunensi e prospettive, II, pp. 321-330.
  254. Saperdi E. 1990, Prospezioni geofisiche nell'area lunense, in Archeologia in Liguria III, 2. Scavi e scoperte 1982-86, a c. di P. Melli, Genova, pp. 237-238.
  255. Schmiedt G. 1970, Atlante aereofotografico delle sedi umane in Italia. Luna, tav. CXXIII, Firenze.
  256. Schmiedt G. 1972 (a c.di), Il livello antico del Mar Tirreno: testimonianze dei resti archeologici, Firenze, pp. 11-14.
  257. Sforza G. 1895, Gli studi archeologici sulla Lunigiana e i suoi scavi dal 1422 al 1800, in “RDepMo”, serie IV, VII, pp. 71-237.
  258. Sforza G. 1900, Gli studi archeologici sulla Lunigiana e i suoi scavi dal 1801 al 1850, in “RdepMo”, serie V, I.
  259. Sforza G. 1910, Bibliografia storica della città di Luni e dintorni, in “MemRAT”, serie II, LX, Torino, pp. 163-340.
  260. Sfrecola S. 1991, Analisi mineralogiche e petrografiche di ceramiche tardoantiche da Luni e Perti, in A cerâmica medieval no Mediterrâneo ocidental (Lisboa, novembro 1987), Lisbona, pp. 123-146.
  261. Smolski J. 1977, Studio preliminare per la ricostruzione di un'ara votiva romana rinvenuta a Luni,  “QuadStLun”, 2, pp. 43-54.
  262. Smolski J. 1978, Proposta di ricomposizio­ne degli ordini architettonici verificata sui frammenti marmorei lunensi,  “QuadStLun”, 3, pp. 97-108.
  263. Splendida civitas, 1995 = Splendida civitas nostra. Studi in onore di Antonio Frova, a c. di G. Cavalieri Manasse, E. Roffia, in Studi e Ricerche sulla Gallia Cisalpina, 8, Roma.
  264. Studi Lunensi e prospettive, 1987: Studi Lunensi e prospettive sull'Occidente romano (I-III), Atti del Convegno (S.Terenzo-Lerici, 26-28 settembre 1985), “QuadStLun” 10-11-12 (1985-1987).
  265. Strazzulla M.J. 1992, Le terrecotte architattoniche frontonali di Luni nel problema della coroplastica templare nelle colonie in territorio etrusco, in La coroplastica templare etrusca fra il IV e il II sec. a.C., Atti del XVI Convegno di Studi Etruschi e Italici (Orbetello 1988), Firenze, pp. 161-183.
  266. Varaldo F. 1987, La nascita dell’interesse per l’antica città di Luni. Luni fra interessi eruditi e cartografici. Il Settecento e le esplorazioni cartografiche dei Vinzoni. Archeologi dell’Ottocento: un avvio, in carte e cartografi in Liguria, a c. di M. Quani, Catalogo delle mostre (Albenga, La Spezia, Imperia, Savona 1986), Genova, pp. 242-256.
  267. Varaldo Grottin F. 1988, Matteo Vinzoni: missioni cartografiche nella piana di Luni (1751-1756), “MSL”, XX, l, pp. 1239-1251.
  268. Varaldo Grottin F. 1995, Cartografia antica e archeologia della città: Luni romana, in Splendida civitas, pp. 231-242.
  269. Varaldo Grottin F. 1996 a, Postilla Cartografica: il toponimo "Chioccia d’oro" a Luni,  “QuadStLun”, ns 2, pp. 137-142.
  270. Varaldo Grottin F. 1996 b, La foce del Magra: il portus Lunae, in Archeologia del commercio. Porti antichi, a c. di F. Varaldo Grottin, Genova, pp. 127-130.
  271. Vay I.1996 a, "Chioccia d'oro": un toponimo tra storia e leggenda,  “QuadStLun”, ns 2, pp. 117-136.
  272. Vay I.1996 b, I mosaici della domus tardoantica di Oceano sottostante la cattedrale di Luni, in  Atti del III Colloquio dell'Associazione Italiana per lo Studio e la Conservazione del Mosaico (Bordighera, 6-8 dicembre 1995), a c. di F. Guidobaldi, A. Guiglia Guidobaldi, Bordighera. pp. 25-38.
  273. Vay I. 1997, Le scorrerie saracene a Luni nel quadro della presenza musulmana nel Mediterraneo centro-occidentale tra il IX e XI secolo, “QuadStLun”, ns 3, pp. 47-92.
  274. Vay I. 1999, Progettazione urbana e successive trasformazioni a Luni. Il contributo degli scavi nell’area della Cattedrale. Incontro di studio,  “QuadStLun”, ns 5, pp. 79-82.
  275. Vecchi E.M. 2001, Una Collecta nella diocesi di Luni ed un inedito estimo del secolo XIV,  “GiornStorLun”, ns XLIX-LI (1998-2000), pp. 267-303.
  276. Vinzoni M. e P., L'antica città di Luni, Ma­noscritti Magliabecchiani, II, I, 268, Bibliote­ca Nazionale di Firenze.
  277. Ward Perkins B. 1976, Archeologia altomedievale a Luni: gli insediamenti, “QuadStLun”, 1, pp. 27-34.
  278. Ward Perkins B. 1977 a, Ricerche su Luni medievale. Lo scavo nella Zona Nord del foro (CS). Altri rinvenimenti. Sepolture e pozzi d'acqua, in Scavi di Luni II. Relazione delle campagne di scavo 1972-1973-1974, a c. di A. Frova, pp. 63-­638, 662-663, 664-671.
  279. Ward Perkins B. 1977 b, L’abbandono degli edifici pubblici a Luni, “QuadStLun”, 3, pp. 33-46.
  280. Ward Perkins B. 1981a, Two Byzantines Houses at Luni, in Papers of the British Shool of Rome, XLIX, pp. 91-98.
  281. Ward Perkins  B. 1981 b, Una casa bizanti­na a Luni. Notizia preliminare,  “QuadStLun”, 4-5 (1979-80), pp. 33-36.
  282. Ward Perkins  B. 1985, La città tardoan­tica e altomedievale, in Luni, pp. 48-51.
  283. Ward Perkins B. 1987, Early medieval Luni: results and problems, in Studi Lunensi e prospettive, II, pp.339-350.
  284. Zaccaria Ruggiu A.P. 1983, La casa degli affreschi a Luni: fasi edilizie per successione diacronica,  “QuadStLun”, 8, pp. 3-38.
  285. Zaccaria Ruggiu A.P. 1984, La casa degli affreschi: nuove scoperte, in Archeologia in Liguria II. Scavi e scoperte 1976-81, a c. di P. Melli, Genova, pp. 29-35.
  286. Zaccaria Ruggiu A.P. 1985 a, La casa degli affreschi, in Luni, pp. 78-94.
  287. Zaccaria Ruggiu A.P. 1985 b, Gli “horrea” e il cosiddetto Tempio di Diana, in Luni, pp. 94-95.
  288. Zaccaria Ruggiu A.P. 1991, Abitazioni private e spazio pubblico: il caso di Luni e di Conimbriga, in “RA”, XV, pp. 97-110.
  289. Zaccaria Ruggiu A.P. 1995, Spazio privato e pubblico nella città romana, Collection de l'Ecole Française de Rome, 210,  Roma.