Luna verde: giardini e orti nella città antica

Sarzana, Luni - Soprintendenza per i beni archeologici della Liguria, Città di Sarzana, Comune di Ortonovo, Istituto "C. Arzelà" di Sarzana

12/04/2011 2011 - XIII Settimana della Cultura

Luni. Domus degli affreschi, ricostruzione, acquarello

Allestimento didattico incentrato sulla ricostruzione dell’elegante giardino della domus degli affreschi dell'antica città di Luna e sull'esposizione delle piante utilizzate per scopi alimentari in epoca romana, realizzato nel cortile del Palazzo Comunale di Sarzana, dove già si conservano alcuni marmi provenienti da Luni. La scelta delle specie botaniche esposte è ispirata alle raffigurazioni presenti negli affreschi della domus lunense. Con l’occasione il giardino della domus, a Luni (Ortonovo – SP), sarà fatto rivivere con le essenze dell’epoca, ambientate nelle aiuole a loro in origine destinate.
L'iniziativa, che rientra nel programma "Alle radici della dieta Mediterranea. La costruzione dell’identità culinaria italiana attraverso i dati della ricerca archeologica "promosso dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, è realizzata in collaborazione con il Comune di Sarzana e l'Istituto "C. Arzelà" di Sarzana e il contributo dell'Azienda Agricola Dimostrativa "Pallodola".

Programma
12 aprile

ore 10.00: presentazione dell'iniziativa presso l'Auditorium dell'Istituto "C. Arzelà", Via dei Molini, 24 - Sarzana (SP)
ore 12.00: inaugurazione dell'allestimento presso il Palazzo Comunale, Piazza Matteotti, 1 - Sarzana (SP)
ore 14.00: inaugurazione dell'allestimento nel giardino della domus degli affreschi a Luni (Museo Archeologico Nazionale di Luni)

Per informazioni: +39 0187 66811
Ingresso gratuito.

sba-lig.museoluni@beniculturali.it

Documenti da scaricare